Banner RicerchediPersonale.it Tutti gli annunci Servizi di inoltro CV Trova notaio Contributi previdenziali

Le società che cercano personale


AltroLavoro Gi Group Trenkwalder Ld market Openjob Wyser Bosch Aegis

Come scrivere il curriculum vitae

Il CV deve avere al suo interno tutte le informazioni personali e le esperienze lavorative, oltre a riportare la conoscenza delle lingue e le indicazioni utili riguardo alle capacità tecniche e relazionali acquisite durante gli anni di studio e professionali.

Le informazioni riportate nel CV devono essere chiare, tali da consentire un'individuazione rapida dei profili più adatti.

Con la libera circolazione delle professioni nella comunità europea, il curriculum vitae deve essere sempre di più leggibile da parte dei datori di lavoro esteri e, per essere gestito facilmente anche dalle banche dati europee, dovrà essere organizzato secondo precisi standard. Per facilitare questo flusso professionale, anche l'Europa ha voluto dire la sua, dando per il momento solo qualche raccomandazione da rispettare, su base assolutamente volontaria, per la compilazione del curriculum.
Scarica il curriculum formato europeo PDF o DOC



La lettera di accompagnamento

La lettera di accompagnamento deve essere chiara, precisa e diretta: se si dimostra di sapere ciò che si vuole sarà più facile ottenerlo.

Se si è realmente disposti a qualche sacrificio, come il trasferimento in un'altra città, è sempre meglio sottolinearlo: indicare un domicilio in prossimità della sede di lavoro per la quale ci si candida, se si proviene da una città distante o addirittura da una regione differente, diventa spesso essenziale per facilitare il contatto ed un colloquio conoscitivo. Spesso la lontananza alimenta gli scrupoli di alcune aziende e società di selezione, che sono in dubbio se contattare candidati potenziali proprio perché troppo distanti dalla sede di lavoro: un appoggio nelle vicinanze può risultare quindi utile, come pure la disponibilità eventualmente a farsi carico dei costi di trasferta (non sempre rimborsati da chi contatta per un colloquio conoscitivo).

Sia che si risponda ad un annuncio di lavoro, sia che lo si invii in modo spontaneo ad un'azienda verso la quale si nutre interesse, la lettera di accompagnamento differisce per alcuni dettagli che possono facilitare il lavoro di chi si occupa della raccolta delle candidature.